Terza Edizione Varese Design Week - 2018

Terza edizione di
Varese Design Week - 2018


Terza edizione Varese Design Week – 2018
“Colorful”

Nella terza edizione della Varese Design Week si gioca con i colori e l’evento diventa Colorful.
Il colore e la luce sono infatti i soggetti principali di molte installazioni e incontri a tema. Colorful significa anche multidisciplinarietà, interazione, contaminazione, emozione e questi sono gli ingredienti salienti e l’anima di VDW 2018.
Il design è protagonista in 33 location, tra le quali spicca il nuovo Temporary Store: Color Temporary nasce da un’idea della designer Silvana Barbato e dell’architetto e consulente colore Laura Sangiorgi.
Un luogo che propone esperienze interattive focalizzate su colore ed emozioni: attraverso percorsi dedicati è possibile sperimentare molteplici sensazioni generate proprio dai colori.
Sito nel cuore di Varese ha avuto il ruolo di centro espositivo e infopoint.

Il Glass Emotion Bridge alla terza edizione di varese Design Week
Una vista su Varese da cinque metri di altezza

Il Glass Emotion Bridge è l’installazione protagonista della Varese Design Week 2018, un’opera ideata da Roberto Torsellini e realizzata in sinergia con un gruppo di imprenditori varesini. Un ponte, una struttura emozionale alla quale i cittadini possono accedere liberamente vivendo l’esperienza di sospensione nel vuoto e godendo di una prospettiva inedita sul centro di Varese e su Corso Matteotti da un’altezza di 5 metri.

Gli ospiti illustri di VDW2018

Grazie all’ormai consolidata fama di Varese Design Week arrivano in città architetti e designer di prestigio internazionale: Marco Piva presso lo spazio di Erco Serramenti. Noto per la progettazione di palazzi famosi in tutto il mondo, da Dubai a Montecarlo, da Kazan a Pechino; Carlo Rampazzi, architetto e designer di Ascona, che ha cominciato la sua carriera nel 1970, ha collaborato con Alessandro Mendini, e dopo avere disegnato alcuni tra i più suggestivi hotel svizzeri, ha fondato una propria linea di mobili e accessori d’interni.

Marco Lavit torna alla VDW e nel suo speech di approfondimento racconta i suoi progetti all’estero, tra cui le suggestive case sugli alberi o le suite d’albergo sull’acqua. Lavit viene insignito del premio Varese Vive Award. “Grazie alla sinergia con la Varese Design Week – dichiara durante la premiazione il Presidente di Varese Vive Giuseppe Redaelli – si scoprono queste personalità che meritano di ricevere un premio che valorizza il loro percorso”.

Le mostre
A VDW 2018 arriva Kim De Ruysscher
La mostra “Glamour” e l’incontro con l’artista Kim De Ruysscher siglano una nuova tappa nel percorso di successo dell’evento varesino dedicato al design.
L’incredibile lavorazione del marmo, che in maniera geniale si muove tra le pieghe delle forme incuriosisce e attrae irresistibilmente: le sue sculture sono di marmo, ma sembrano realizzate in morbidissimo cotone.

A Marcello Morandini, nato a Mantova, ma Varesino d’adozione, è dedicata la mostra dal titolo “Siamo Forma, Siamo Colore” che si svolge presso i locali della Galleria Punto sull’Arte, gremiti di persone, ammiratori del grande maestro, che hanno potuto apprezzare la concomitanza di numerose creazioni dai motivi bianco nero e dei tipici pattern; si tratta, in particolare di un alfabeto italiano realizzato circa 40 anni fa, ma ancora attivo: “Il colore è vita, piacere: guai se non ci fosse” dice l’artista.

Varese design Week e il Concorso 2018: Pet Design
Una particolare attenzione alla vita di cani e gatti e il rispetto per l’ambiente
Guido Guerzoni a VDW 2018

Il concorso di questa edizione, “Pet Design”, è dedicato agli amici a quattro zampe. Il tema è stato ispirato dal libro: “Pets. Come gli animali domestici hanno invaso le nostre case e i nostri cuori” di Guido Guerzoni. La richiesta del concorso questa volta è quella di ideare nuove tipologie di oggetti per la vita indoor e outdoor di cani e gatti. Nessun limite a materiali e colori, purché si ipotizzi un oggetto di uso quotidiano, realmente vivibile dagli amici animali, e realizzato nel rispetto dell’ambiente.
Importante è che l’oggetto sia un prodotto che possa essere prototipato e quindi riprodotto in serie. Il presidente di giuria è Guido Guerzoni, manager culturale che dirige il progetto del Museo M9 a Mestre, insegna museum management alla Bocconi e collabora con alcune testate giornalistiche e radiotelevisive.

La seconda classificata, Sofia Ponti, chiamata per una collaborazione negli States, propone una cuccia davvero innovativa e geniale chiamata “Nina la cuccia tecnologica” le cui caratteristiche principali risiedono nel fatto di avere un angolo dove il nostro amico a 4 zampe può riposarsi su di un cuscino, riscaldato in inverno e fresco in estate. È anche presente un sistema automatico di riempimento vaschette con acqua programmabili a distanza tramite un’App del cellulare.

Tra gli eventi clou della VDW 2018, la consegna alla città della panchina Varesè, vincitrice del concorso di idee, disegnata da Gianni Magnolia e prodotta da Track Design, che viene collocata in Piazzetta San Lorenzo. Un segno questo che ogni anno la Varese Design Week regala alla città di Varese qualcosa di tangibile e concreto, che rimane nel tempo.

Varese Design Week 2018 e il sociale
La VDW è inoltre sensibile alla sfera sociale, si interroga su come migliorare gli spazi di cura, chiedendosi come il design possa entrare nel lavoro educativo quotidiano di accoglienza, cura e relazioni e di quanto uno spazio o un ambiente bello possa influire sullo stare bene delle persone. Intesse rapporti e collaborazioni con i membri del distretto di Malnate (Don Gnocchi Onlus, Miniera di Giove, Centro Lena Lazzari, Fondazione La Residenza, Società di Mutuo Soccorso) con i quali prosegue questa indagine.

Anche in questa edizione 2018 continua l’esperienza collaborativa con il liceo Artistico A. Frattini, in collaborazione con Faberlab e Confartigianato.

EVENTOCON IL CONTRIBUTO DI

EVENTO CON IL PATROCINIO DI

IL SOSTEGNO DI

CON IL CONTRIBUTO DI

Schermata 2020-03-06 alle 16.34.37

EVENTO CON IL CONTRIBUTO DI

IL PATROCINIO DI

IL SOSTEGNO DI

VARESE DESIGN WEEK | C.F. 95087380127

WEBDESIGN: YOUCANLAB.IT

error: Content is protected !!