Designer e Artisti

ANNA BERNASCONI

Vive e lavora a Gavirate. E’ nata a Varese dove si è diplomata nell’anno 1977/78 al Liceo Artistico “A. Frattini”. Ha un trascorso lavorativo di venti anni nel contesto della progettazione architettonica edile e paesaggistica. Dal 1996 si dedica alla ceramica mirata alla tecnica Raku, materializzando soprattutto nella scultura la tematica che più ama: l’essere umano in relazione con l’universo. Anna si dedica anche alla pittura utilizzando differenti tipologie di supporti. Ha partecipato con le sue opere a numerose manifestazioni artistiche, riscuotendo pregevoli riconoscimenti. Insegna tecniche ceramiche e fornisce specifico supporto professionale ad artisti interessati nell’esprimersi nel medesimo contesto. Nel 2017 ha realizzato un murales “Sotto il Segno del Loto” dedicato a un personaggio del luogo di Oltrona al Lago. Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.

www.annabernasconi.it

Esposizione presso Cartolibreria Milani e Quello che cercavo

RICCARDO BORTOLUZZI

Mi chiamo Riccardo Bortoluzzi, sono un designer prima di tutto per passione e secondariamente per formazione accademica. Sono un “discepolo” del Politecnico di Milano nel quale mi sono laureato in Disegno Industriale – Prodotto nel 2005. Esperienze professionali diverse in settori trasversali mi hanno permesso di entrare in contatto con il mondo della produzione artigianale. Un linguaggio fatto di limiti che coincidono con possibilità. Modi fare che si mischiano a materiali diversi e individualità uniche che sanno di eccellenza. Da questo percorso è nata la volontà di realizzare un mio brand dove potessi esprimere liberamente creatività, conoscenze e concetti. Sologgetti nasce per questo scopo. Un marchio centrato sul design relazionale, fatto di oggetti che incontrano i mutevoli stati d’animo di chi li utilizza, assecondandoli con gesti semplici. Ho quarant’anni e due splendide bambine.

www.instagram.it/sologgetti

Esposizione presso Apex, Morandi Tour

MARIALUISA BOSSI

Nasce a Gallarate, nel 1956, oggi vive a Busto Arsizio. Crea sculture in morbide forme realizzate come lampade, la luce è per l’artista fondamentale: rappresenta l’anima, la vita interiore, è sentimento, passione e sofferenza. I ricorrenti tagli nelle opere rappresentano il contatto tra il mondo esterno e quello interiore, una confessione tra l’artista e chi osserva tramite un linguaggio privo di voci in cui la materia narra e la forma, manipolata, diventa parola. Ha allestito mostre personali e ha partecipato a diverse collettive in provincia di Varese vincendo il Premio Giuria Popolare al Concorso Nazionale Rakulago.

Esposizione presso Pasticceria Pirola, Quello che cercavo, Villa Varese

FRANCESCO BUDA

Francesco Buda nasce a Siracusa nel 1953 dove frequenta la scuola d’arte – sezione scultura in pietra. Si avvicina alla ceramica come autodidatta, con predilezione per la tecnica Raku, costruendosi le attrezzature necessarie per lavorare e cuocere le argille. Ha tenuto corsi in Svizzera, presso l’atelier Libero di Pregassona di Lugano, il laboratorio di Angel Artigas di Gerona (Spagna), collabora con la Scuola di avviamento professionale Agir de Ceramique a Règagnas (Francia). Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.

Esposizione presso Apex

 

ALESSIO CERUTI

Alessio Ceruti nasce a Varese nel 1980. La sua formazione inizia nell’azienda paterna collaborando alla finitura di opere scultoree di grandi artisti. La permanenza nel sud-est asiatico, la voglia di sperimentare e di trovare un linguaggio proprio lo portano all’utilizzo di materiali riciclati e naturali con cui gioca erodendo le superfici delle opere, affascinato dal loro Cambiamento nel tempo e dalla trasformazione della materia fino ad arrivare a creare installazioni site-specific in gallerie e spazi pubblici integrando i suoi lavori con luci, suoni e proiezioni. Espone le prime opere nella mostra personale WHAT-ER acque acide. “A New Shape” è il nome della serie dei suoi ultimi lavori

www.alessioceruti.com

Esposizione presso Location Camponovo e Rossi Italian Design

MATTEO CANCIANI

Sono un giovane progettista milanese nato nel 1997, studente presso l’Istituto Europeo di Design (IED). Come progettista mi ritengo molto attento alle esigenze dell’utente i miei progetti non iniziano prima di un’attenta ricerca sui soggetti ai quali il progetto è rivolto. Una volta selezionata l’idea progettuale adoro mettermi in gioco per la scelta dei materiali più adatti, per la produzione fisica dei modelli e dei prototipi e testare gli sviluppi progettuali direttamente sull’utente di riferimento. Il percorso accademico mi ha permesso di approfondire e affinare le mie innate doti creative e progettuali. Giorno dopo giorno, mi sono reso conto che la mia ambizione è quella di realizzarmi a pieno nel mondo del design, che ho capito rispecchiare le mie passioni più profonde.

https://www.linkedin.com/in/matteocanciani/

Esposizione presso Libreria Ubik

ALESSANDRO DE SANTIS – Gioielli d’amare

Materiali Made in Italy, disegni unici e personalizzati. L’artigiano di gioielli Alessandro De Santis muove i primi passi nel settore già da adolescente. L’arte, la creatività e la voglia di crescere lo portano ad aprire, nel 2009, il suo primo store a Formentera, riuscendo a comunicare attraverso le sue creazioni l’amore verso un mondo fatto di preziose bellezze ispirate all’isola. Nel 2017 DE SANTIS FORMENTERA apre il suo primo showroom a Galliate Lombardo (VA). Gioielli in argento 925, ottone galvanizzato e bronzo, uniti a pietre e perle naturali.

www.desantisformentera.com

Esposizione presso Falconeri Varese

MARI DEL BUONO

Attraverso viaggi intrapresi alla ricerca di luoghi e dimensioni sottili è riuscita a esprimere una creatività di origine Energetica-Spirituale che ama definire Arte Impersonale. Questa espressione può diventare del tutto personale per coloro che ritrovano nel simbolismo la propria espressione individuale.

Esposizione presso Location Camponovo

GIOVANNI DAL CIN

Progetto e realizzo oggetti di upcycle design, arredi e complementi, utilizzando prevalentemente pezzi di recupero, vecchi attrezzi da lavoro, materiali edili provenienti da demolizione, legni spiaggiati e ferri arrugginiti. Testimonianze di un sapiente lavoro artigianale oramai in disuso, o semplici scarti, mi piace ripensarli attraverso un riuso creativo, ridando loro una nuova dignità e un valore. Dal 2014 ho creato il brand WDA – WilDesignArt e, in particolare attraverso il progetto “Ogni cosa è illuminata…”, autoproduco lampade e installazioni luminose, sia come pezzi unici sia in piccola serie. Partendo sempre dalla ricerca di oggetti che mi colpiscono, sono affascinato dall’idea di ridare loro una seconda opportunità, recuperandone forma e materia, contaminandoli tra loro o con l’aggiunta di nuovi elementi. Li assemblo esclusivamente a secco con sistemi meccanici, senza l’uso di colle, con un’attenzione particolare anche ad una loro futura ri-dismissione. In questa originale ricerca espressiva, l’inserimento della luce come nuova funzione, in particolare usando la tecnologia led, svolge un duplice ruolo, di attualizzazione e valorizzazione, sovrapponendosi con la sua immaterialità a forme che, pur rimanendo riconoscibili, regalano sempre effetti sorprendenti.

Facebook Wildesignart

Esposizione presso Location Camponovo

CARLO GAMBERONI LIGHT DESIGNER

“Prima di tutto viene l’emozione che la luce può suscitare nella nostra vita. La luce è lo sguardo che accompagna tutti i nostri momenti, prezioso come un amico da scegliere con cura. Il materiale, la suggestione, il fascino di un elemento illuminante nella nostra quotidianità, sono molto importanti: sono ciò che rende unici e personali gli ambienti in cui trascorriamo il nostro tempo. La luce accompagna naturalmente le nostre passioni, i sogni, i ricordi, i nostri incontri. E’ una parte emozionale della nostra vita: valorizzare l’emozione è proprio quello a cui penso quando studio un progetto di luce per ogni mio cliente.”

www.digiled.it

Esposizione presso Base Blu, Piazza Carducci

ALEXANDRA DOBRE

Anima creativa e mani che fremono: questa è la descrizione della giovane designer Alexandra Dobre che ha imparato a esprimere la propria visione artistica giocando e sperimentando. La sua passione è nata tra le mura di uno studio di design d’interni nel quartiere Brera a Milano, dove ha avuto l’occasione di incontrare giovani artisti con i quali ha creato, progettato e presentato al pubblico i propri lavori, imparando così ad amare il design in tutte le sue declinazioni. Concluso il percorso accademico, Alexandra si è potuta dedicare a tempo pieno alla formazione in ambito artistico rivelando una personalità creativa poliedrica e raffinata. Dal 2013 vive e lavora a Varese, operando in vari ambiti, dalla decorazione di arredi e complementi di recupero, alla realizzazione di pannelli decorativi e quadri materici. Negli ultimi anni si è specializzata come event & flower designer. Oggi la sua realtà è CRE4LE che racchiude i suoi lavori come designer e allestitrice eventi.

Esposizione presso Villa Varese

DRAWIN’ TABLE

Drawin’ Table è un tavolo di design per bambini trasformabile e dalle molteplici sfumature, totalmente naturale nei materiali e nei suoi accessori, realizzato in Italia in legno (betulla) e automontate (dunque senza colla ne viti).
Drawin’ Table è di ispirazione montessoriana, si propone come un tavolo rotondo dai lineamenti morbidi ed inclusivi con un portapenne removibile al centro che offre la possibilità di sovrapporre, oltre ad un piano in lavagna, anche diverse tipologie di Papers, cioè collezioni di fogli rotondi prodotti a dimensione del tavolo con contenuti di svago o educativi per bambini con età dai 2 anni ai 6 anni.

www.drawintable.com

Esposizione presso Info Point, Libreria Ubik, Villa Varese

ERGOBAG

Ergobag è lo zaino dedicato ai bambini in età scolare capace di coniugare i principi ergonomici degli zaini da trekking, con le necessità della classica cartella scolastica. Pensato per distribuire il peso dalle spalle alla zona pelvica, rendendone più semplice il trasporto, è dotato di funzione regolabile che cresce insieme ai bambini. Con un occhio alla loro salute e un altro alla praticità. Parole chiave: ergonomia ma anche versatilità, comodità e non da meno ecologia. L’azienda tedesca, parte del gruppo FOND OF ha scelto solo materiali ecologici per i suoi Ergobag.

www.ergobag.com

Esposizione presso Ottica Vettore

LAURA FASANO

Laura Fasano è nata a Torino nel 1957, città in cui è vissuta fino al 1985. Dal 1985 inizia un periodo di viaggi e trasferimenti all’estero, che la portano a riscoprire la sua sensibilità artistica. Nei suoi dipinti, colori tenui e smorzati danno vita a giardini misteriosi, in cui una natura domata riacquista la sua libertà. Statue ed architetture inghiottite dalla vegetazione animano opere dalla bellezza silenziosa, in cui è costante la presenza dell’acqua. Il passato emerge attraverso la riproduzione di sculture più o meno celebri: la scelta dell’angolazione, l’espressività dei volti ed il pathos conferito da un misto di luci e ombre conferiscono a ciascun soggetto una dignità nuova e vera. Forte dell’esperienza scultorea, non teme l’uso del gesso per esaltare la rotondità e la concretezza delle statue ed impreziosisce le sue tele attraverso incrostazioni ed inserzioni materiche.

www.laurafasano.artistaonline.it

Esposizione presso Cartolibreria Milani, Morandi Tour

MAX FRATTINI

«Col nome “Lumen” l’artista ha designato un gruppo di sue tele lasciate per lo più grezze, solcate in senso orizzontale e verticale da strisce e fasce di colori acrilici luminescenti, tali da prestarsi a una duplice visione, diurna e notturna…», scriveva Vanni Scheiwiller nel libretto pubblicato” nel 1985. I “Lumen” sono a volte componibili fra loro per decorare interi ambienti, alcuni dei quali già realizzati da Frattini in edifici pubblici in Italia e all’estero. Opere-ambiente, dunque, che l’artista offre al mondo perché il mondo interpreti a suo gusto lo slancio cromatico, l’accensione del blu del rosso del giallo, la purezza dei bianchi, la velocità del segno e il suo continuo mutare che lo rende simile al magico incedere di una medusa. «Ciò che più mi seduce è la levità del suo linguaggio, intriso invece di venti vivaci e di desiderio costruttivo, armonico», ha scritto il poeta Mario Luzi, e versi su tela sono, di fatto, i serpeggianti arcobaleni di Vittore, disordini del ritmo che indagano nella profondità dello spazio e lo irridono, danzano intorno a noi come spiritelli gentili sconfiggendo il buio del pensiero. Una piccola provocazione? Forse sì, ma soprattutto il distacco dall’omologazione accademica e formale, il sorriso dell’artista libero e padrone del suo fare, lontano dal dominio del tempo e delle mode, felice di poter ancora dare, anche nella maturità avanzata. Vittore immagina percorsi di colore come torrenti di lava, capricci d’acqua, venature di ghiaccio, prati solcati da gialle corolle, filature di nuvole candide, anse di fiume e sentieri di montagna.

www.vittorefrattini.com

Esposizione presso Valigeria Ambrosetti

GOLDPLAST

Sul mercato da oltre 30 anni ed eccellenza del design made in Italy, Goldplast è oggi leader nell’ideazione, produzione e distribuzione di prodotti per la tavola caratterizzati da uno stile pratico e distintivo capace di soddisfare i bisogni dei consumatori più esigenti. “Innovare nella Tradizione” è l’approccio su cui si fonda la crescita del Gruppo, da sempre attento a tecnologia e innovazione che traduce nello sviluppo di prodotti performanti, sicuri e ridotto impatto ambientale. Goldplast ha infatti intrapreso il suo percorso verso il modello dell’Economia Circolare decisa a dare il proprio contributo nella salvaguardia dell’ambiente condividendo l’approccio dell’Unione Europea basato sul riuso e sul riciclo.

www.goldplast.com

Esposizione presso Libreria Ubik, Pasticceria Pirola, Rossi Italian Design

HABITARE & THE BOGA FOUNDATION

Habitare è un’azienda nata nel 1969 specializzata nel settore della progettazione d’interni e nella realizzazione di soluzioni d’arredamento all’avanguardia. Dinamici ed intraprendenti, i fratelli Boga, grazie al loro spirito cosmopolita, ai numerosi viaggi per il mondo, alla continua ricerca di nuove idee da applicare al campo dell’arredo, portano l’azienda al successo sia a livello nazionale che internazionale. Un portfolio ricco di importanti realizzazioni testimonia l’originalità, l’eleganza e la completezza dello stile Habitare nei vari settori dell’arredo: domestico, alberghiero, retail, contract, office e medicale. Habitare sviluppa soluzioni ad hoc sempre uniche che soddisfano tutte le esigenze del Cliente, che non è più solamente un semplice committente, ma diventa parte integrante nel processo progettuale. Ma vi è di più.
Collezionisti, grandi estimatori e conoscitori di arte, nel 2014 i fratelli Boga fondano la the Boga foundation, fondazione internazionale votata alla salvaguardia, valorizzazione e scoperta dell’arte. Perno centrale della fondazione è la valorizzazione e promozione del patrimonio artistico della Famiglia Boga e, in particolare, delle opere del movimento artistico “…quando il pensiero supera il gesto…”, che gli stessi fratelli Boga hanno creato negli anni ’80 e che si fonda sul concetto di superiorità del pensiero rispetto al gesto tecnico. In tre decenni, i Boga hanno forgiato oltre 300 opere, molte delle quali sono state esposte e vendute in tutto il mondo. Tra queste, anche la serie “HOMINI” che rappresenta la summa massima del pensiero artistico dei tre fratelli.

www.habitare.com
www.thebogafoundation.it

Esposizione presso Location Camponovo

ALEX HOME

Alessandro Monticello in arte Alex Home, giovane designer varesino emergente, da anni coltiva la passione per l’arredamento d’interni. La sua esperienza ventennale nel campo dell’arredamento lo porta a realizzare mobili su misura e personalizzati. Elemento ricorrente in tutte le sue creazioni è il legno di bambù da cui prende il nome la sua collezione Bambulè.

Esposizione presso Location Camponovo, Ottica Vettore

IED di Milano – Francesca Foglia

La mia passione mi ha portata a conseguire la laurea in Interior Design con indirizzo di Yacht Design nel Luglio 2018 allo IED di Milano, attualmente stagista presso lo Studio Atelier Varese di Silvana Barbato.

Titolo progetto: HOGAR FX – Yacht Design

Si tratta della tesi di laurea in Yacht Design sviluppata presso IED di Milano. Il progetto “Hogar FX” è nato dal brief datoci dall’azienda Amer Yacht, la quale ci chiedeva di realizzare un progetto d’interni di uno yacht semiplanante di 35/40 metri, che rispettasse la filosofia del cantiere e mettesse in centro il nostro armatore. Abbiamo voluto cogliere a pieno la filosofia del cantiere e dunque ci siamo focalizzati sul loro carattere inconfondibile: mantenere la tradizione made in italy con uno slancio verso il futuro ed essere capaci di avvolgere e accogliere nel comfort di casa. La centralità dell’armatore è stata fondamentale per combinare al meglio la sua personalità e la filosofia dell’azienda. Autori del progetto: Francesca Foglia, Elena Covacich , Audry Mattutat.

Esposizione presso Studio Atelier di Silvana Barbato

MANUFATTO | Ilaria Aprile e Davide Gallina

Manufatto “fatto e guidato dalla mano dell’uomo”. Dalla sinergia tra la guida del designer e la manualità dell’artigiano nascono i progetti di Manufatto, questo il pensiero che ha guidato Ilaria Aprile e Davide Gallina nella realizzazione di questa realtà. L’Italia è il luogo in cui questo pensiero trova modo di esistere grazie a storiche eccellenze artigianali:Manufatto è quindi una rete di botteghe artigiane e designer che cooperano scambiandosi tecniche e mentalità, con alla base la volontà di recuperare la territorialità e le tradizioni lavorative locali.

www.manufatto.info

Esposizione presso ELC – English Language Centre / NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

GAETANO MURATORE

Nasce a Pantelleria nel 1959, autodidatta, pittore. Nel 1987 crea La Macchina Del Tempo dove oggetti del passato pregni di memorie vengono animati da decine di meccanismi in un ingegnoso affresco elettrico-interattivo. Oggi Gaetano crea robot, meglio definiti “Androidi Sognanti”, veri capolavori di Junk Tecnology assemblati con materiali di scarto e tecnologia di consumo. Si occupa di complementi d’arredo, interventi architettonici e di design. Espone, tra gli altri, a: Palazzo Ducale Urbino, Salone del Mobile, Arte Fiera di Bologna, Museum of the Order of St John London.

https://www.instagram.com

Esposizione presso Rossi Italian Design

AMBROGIO POZZI

Ambrogio Pozzi nasce a Varese e si forma a contatto con la tradizione ceramica di Faenza. Collabora con industrie straniere come Rosenthal e Thomas, progetta oggetti entrati nella storia del design internazionale. Dalla serie di Contenitori per la XIIIa Triennale di Milano al servizio Compact, da Duo per Rosenthal a Cono per la Pierre Cardin, fino al servizio di bordo per Alitalia, disegnato con Joe Colombo. Pozzi ha progettato innovative collezioni anche in altri materiali: la plastica, collaborazione con Guzzini, il vetro nei lavori per la Vilca, la Cristalleria Colle, la Cristalleria Europa e per la Ritzenhoff.

Esposizione presso Rossi Italian Design

CARLO RAMPAZZI

Carlo Rampazzi, architetto e designer svizzero di Ascona, ha ottenuto le sue qualifiche in architettura e interior design a Lugano e Parigi. Ha iniziato la sua carriera nel 1970 come designer internazionale, creando uno stile neo-massimalista che lo ha visto interpretare i mobili classici attraverso un tocco contemporaneo. Nel 1974 ha fondato la sua azienda Selvaggio SA, con sede principale ad Ascona, Svizzera. Seguendo questo percorso creativo, nel 1988 ha lavorato con Alessandro Mendini ad Abitare il Tempo, a Verona. All’inizio degli anni ’90 è diventato uno degli interior designer di maggior successo del mondo, lasciando il suo segno inconfondibile in molti progetti ben noti, tra i quali il Gran Hotel Tschuggen di Arosa, l’Hotel Eden Roc di Ascona e il Carlton Hotel a St.Moritz. Nel 2003 ha fondato, in collaborazione con Sergio Villa, una propria linea di edizioni limitate di mobili, accessori e tessuti. Recentemente ha scoperto un interesse per la moda e per il design calzaturiero. La sua creatività apre le porte delle case del mondo alle famiglie che apprezzano non solo il suo talento artistico, ma la sua capacità di capire i loro sogni e fantasie. Nuovo concetto di Carlo Rampazzi, “Maximinimalismobili” deve essere inteso come una risposta al mainstream attuale nel design. Ignorando le idee in voga, la sua creatività visionaria, unifica nuovamente passato, presente e futuro in un design senza tempo. Esso riflette la sua visione di coniugare il design barocco opulento della sua collezione “opus futura” con le ridotte, linee semplici e chiare della collezione minimal.

www.carlorampazzi.com

Esposizione presso Paolo Tonali, Base Blu in Piazza Podestà

FABRIZIO RIVA

Nasce a Gallarate nel 1968. Designer di gioielli di altissima fattura collabora con stilisti ed aziende di grande pregio come: Giancarlo Montebello, Niki de Saint Phalle, Gabriele de Vecchi, Damiani per la linea “Bliss”. Le sue creazioni spaziano anche per gioielli – accessorio e orologi, è suo il progetto per “Omega Lady”. Nel 2006 si occupa di riprogettazione stilistica di gioielli partendo dalla produzione artigianale africana. Diviene stilista esclusivo di Estrostudio. E’ stato docente del dipartimento gioiello presso lo “IED”. Le sue collezioni sono presenti da Barney’s. Liberty London, Luisa Via Roma, Jill Wolf Geneve e molti altri.

www.fabriziorivagioielli.it

Esposizione presso Paolo Tonali

ROSSI ITALIAN DESIGN

Laboratorio creativo dove prendono forma idee di metallo, legno, vetro e molti altri materiali, dove architetti e i designer possono esprimere la loro creatività e veder realizzate le proprie opere, dove le aziende possono scoprire nuovi materiali per la produzione seriale di articoli e arredi. La nostra capacità progettuale può essere di supporto per sviluppare qualsiasi tipo di idea, dagli oggetti più piccoli alle grandi strutture in metallo, come arredi per interni, per esterni, per privati e nel settore contract. Grazie ai nostri innovativi macchinari riusciamo a rifinire gli oggetti creati nei più svariati modi: ferro grezzo, corten, verniciature a polveri o rivestimenti metallici, galvanici, legno, tessuto/pelle. La cura per i dettagli è uno dei nostri punti di forza. L’imponente show room in stile industriale è anche location ideale per eventi e manifestazioni. Un grande spazio creativo vi aspetta nel cuore di Varese.

www.rossitaliandesign.it

Esposizione presso Location Camponovo e Rossi Italian Design

LAURA SANDRONI

Nasce a Varese nel 1985. Si avvicina all’arte e alla pittura fin da bambina, portando avanti questa passione negli anni come autodidatta. Le sue opere si caratterizzano per un forte uso del colore come veicolo emozionale e comunicativo. Negli anni il suo percorso artistico si arricchisce delle esperienze vissute e di una crescita personale che la porta ad esprimere su tela questa nuova maturazione e autoconoscenza. Le sue opere sono il canale primario che utilizza per trasmettere i cambiamenti e gli stati emozionali che fanno parte della vita e che spesso rappresenta sotto forma di corpi. Predilige l’acrilico che in molte sue creazioni utilizza con il solo ausilio delle mani e del corpo come un prolungamento della propria persona. Curiosa e attenta osservatrice trasmette ciò che la colpisce attraverso la pittura e la scrittura manifestando una forte inclinazione alla sperimentazione e al superamento dei propri limiti interiori.

www.laurasandroni.it

Esposizione presso Basilico Varese, Coccole e Vitamine

ANGELO SARLETI

Reggio Calabria 1979. Vive e lavora a Milano
“La pittura, con il suo fattore umano, mi è sembrato il linguaggio più attinente per trattare più plausibilmente l’approssimazione statistica. Ha poi un potere induttivo straordinario: riesce a farti vedere il volto di Dio e funziona molto bene anche con i numeri” – Intervista Artribune –

Tra i suoi più recenti e significativi progetti espositivi, le personali Too big to fail (2016) presso la galleria Six di Milano, IN/OUT (2015) presso il Musil di Codegolo (BS), SPECIFIC (2014) presso la galleria civica G. Segantini ad Arco, Antologia (2013) presso ViaFarini a Milano, MAMMONA (2012), Bilionaires (2009) e Not here (2006), realizzate presso la galleria ARTRA di Milano: mentre tra i progetti collettivi, nel 2017 Arte e Tecnologia, arte contemporanea italiana al Museo di Lan Wan, Qingdao (Cina) nel 2015 Le declinazioni della pittura, da Francesco Pantaleone Arte Contemporanea a Palermo, nel 2014 Allegoria, la pittura oltre se stessa da Fuoricampo Bruxelles, nel 2013 L’artista nel sistema e il suo tempo a Castel di Ieri (AQ).

Esposizione presso ELC – English Language Centre / NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

 

SANDRA STAMM

Sandra, originaria di Propad in Slovacchia, passa gli ultimi 12 anni in viaggio per 3 diversi continenti. Appassionata di motorsport, design, moda e amante degli animali sente il bisogno di creare un progetto che sia in grado di fare la differenza: da questa esigenza nasce “OVO” un oggetto di design, realizzato da artigiani italiani, dalla forma versatile che ben si presta sia per l’arredo interno che per quello esterno, personalizzabile con diversi materiali, taglie e colori. OVO dona cuore e anima ad ogni tipo di ambiente.

Esposizione presso Boutique Marisa Gualco

TRACKDESIGN

TrackDesign è il primo store online che inaugura un’esclusiva produzione di arredi e complementi in acciaio Corten. Mettiamo in rete creativi, tecnici e sistemi di produzione per offrire uno shopping made in Italy di oggetti originali, eleganti e contemporanei. Abbiamo gli strumenti 3dcad e di officina utili a progettare e produrre arredi e strutture complesse in Corten e altri metalli. Se sei un progettista o un architetto d’interni ed esterni scegli il nostro servizio esclusivo.

www.trackdesign.net

Esposizione presso Location Camponovo

ARMANDO VANZINI

Diplomato all'”Accademia di Belle Arti” di Brera approfondisce le tecniche di incisione con il “Gruppo Montefeltro”. E’ docente di Arte e Immagine dal 1986. Realizza opere scenografiche in contesti didattico-teatrali. La sua ricerca pittorica, in continua evoluzione, si inserisce nella dimensione di una pittura astratto neoinformale. Partecipa a molte collettive e mostre tra cui: “La pittura come racconto, il racconto della pittura” – Palazzo Litta, “6 Biennale Internazionale d’Arte” – Montecarlo.

Esposizione presso Pasticceria Pirola

ROBERTO VASCONI

Roberto Vasconi nasce in provincia di Varese nel 1951. Di formazione tecnico-meccanica appassionato di modellismo e fotografia. Roberto raccoglie negli anni un’importante mole di documentazione fotografico – architettonica degli edifici “storici” del paese in cui vive, Varano Borghi, che gli permette di cimentarsi nella creazione di modellini in legno degli stessi edifici. Ne realizza 25, tutti assolutamente fedeli agli originali e ricchi di particolari, molto interessanti per gli appassionati di architettura. Realizza inoltre un plastico in scala di tutta Varano.

Esposizione presso Base Blu

PAOLO VENINI

Nel 1921 Paolo Venini, un avvocato milanese, fonda con l’antiquario Giacomo Cappellin l’azienda Venini & C. Ha sempre lavorato al fianco dei suoi designer e architetti, con l’obiettivo di anticipare e guidare il gusto e le tendenze di stile. Le sue scelte estetiche , combinate con prodotti di alta qualità, procurarono alla sua vetreria un notevole successo. Si dedica al design fin dai primi anni ’30: nel 1936 realizza gli occhiali “Diamante” e, in collaborazione con Carlo Scarpa, le “murrine romane”. Partecipa a tutte le Triennali di Milano e alle Biennali di Venezia.

www.venini.com

Esposizione presso Gioielleria Fontana

XILOIDEA

Falegnameria specializzata in arredamenti su misura. La definiamo creativa perché tutti i nostri prodotti nascono da un progetto originale che realizziamo e seguiamo con amore, passo per passo, curando ogni dettaglio, dalla scelta del legno alla sua lavorazione rigorosamente artigianale. Lavoriamo con passione nel rispetto della tradizione artigianale e nel segno del design made in Italy, dove la ricerca estetica si armonizza con la funzionalità. Lavoriamo con passione perché crediamo che il falegname sia un mestiere degno di essere trasmesso e nel nostro laboratorio facciamo anche questo. Xiloidea fa parte del gruppo Eureka!, una cooperativa sociale che dal 1993 si distingue per la realizzazione di servizi mirati a prevenire il disagio, favorire il benessere e conciliare tempi e necessità della vita personale e lavorativa delle famiglie.

www.xiloidea.it

Esposizione presso Coccole e Vitamine, Location Camponovo, Ristorante Golf Panorama