fbpx

MARCELLO MORANDINI

Marcello Morandini nasce a Mantova nel 1940, ma già a sette anni si trasferisce a Varese.

Frequenta la Scuola d’Arte di Brera a Milano, città dove lavora anche come aiuto designer per un’industria e come grafico per uno studio professionale.
La sua prima mostra personale a Genova è del 1965, curata da Germano Celant. Nel 1967 inizia le prime esposizioni più impegnative a Milano, Francoforte e Colonia. Nello stesso anno è invitato alla “IX Biennale” di San Paolo in Brasile.
Nel 1970 inizia una collaborazione con il gallerista Carl Laszlo di Basilea; con lui nasce l’importante esposizione del 1972 alla Kestnergesellschaft di Hannover.

Realizza il progetto di una piazza del diametro di 30 metri, per il centro commerciale INA di Varese nel 1974.
Organizza inoltre presso i Musei Civici di Varese il secondo “Simposio Internazionale di studi di arte costruttiva” con H. HeinzHolz.
Nei primi anni ottanta inizia una lunga collaborazione con gli studi di architettura Mario Miraglia di Varese e Ong & Ong di Singapore, dove rimane lunghi periodi, per alcuni importanti progetti di architettura, come il Goldhill Center di 38 piani.

Nel 1984 realizza la sua prima esposizione di arte e design al Museo della Ceramica a Cerro di Laveno, Varese, viene invitato per collaborazioni in Giappone e progetta in Germania la facciata di 220 metri della fabbrica di porcellane Thomas a Speichersdorf.

Per la società Rosenthal di Selb studia la facciata di 64 metri del nuovo edificio amministrativo.
Nel 1993 ha la prima importante mostra antologica abbinata di arte e design al Museo Die Neue Sammlung di Monaco che esporrà l’anno successivo a Lisbona al Palacio Galveias per “Lisbona capitale europea della cultura”.
Dal 1998 anno in cui nasce sua figlia Maria Enza, concentra maggiormente il suo lavoro a Varese, città che nel 2000 gli dedica un’importante retrospettiva nel suo museo e un catalogo edito da Charta, Milano.

È stato Presidente dell’Associazione Liberi Artisti della Provincia di Varese dal 2000 al 2019.

Il suo progetto per piazza Montegrappa a Varese viene inaugurato nel 2005 e nel 2010 fonda a “Artparty” per la cultura sul territorio.

Marcello Morandini
Architetto, scultore e designer italiano

EDIZIONI VARESE DESIGN WEEK

  • Labyrinth Varese Design Week 2020
EVENTO CON IL CONTRIBUTO DI
IL PATROCINIO DI
IL SOSTEGNO DI

VARESE DESIGN WEEK | C.F. 95087380127