fbpx

MICHAEL JAKOB

Nell’ambito della Varese Design Week interviene con uno speech di approfondimento:

POETICA DEL LABIRINTO 

Michael Jakob è professore di storia e teoria del paesaggio presso la hepia (Haute école du paysage, d’ingénierie et d’architecture, Ginevra) e al Politecnico di Losanna (EPFL), ed è cattedratico di Lettere Comparate all’Università di Grenoble.
È fondatore e direttore della rivista internazionale «Compar(a)ison», nonché della collana «di monte in monte» (Edizioni Tararà).
Dirige presso l’editore Infolio (Losanna) la collana «Paysages».

Ha pubblicato, di recente, Sulla panchina. Percorsi dello sguardo nei giardini e nell’arte (Einaudi, 2014); Ritorno a Ermenonville (Tarara’ 2014), The swiss touch in landscape architecture (Ifengspace, 2015) e Cette ville qui nous regarde (b2, 2016).
È Visiting Professor presso la GSD (Graduate School of Design) Harvard per l’insegnamento di Architettura del Paesaggio.

Ha prestato consulenza su problemi di urbanistica e paesaggio per il Buwal e il COI (Comitato Olimpico Internazionale) di Losanna.
Vanta anche una prolifica attività come Regista di documentari e film per la televisione.

Nel campo dell’architettura del paesaggio Jakob, insegna teoria e storia del paesaggio dal 1996 in diverse istituzioni; ha elaborato il corso « paysage » presso il Centro d’Arte Contemporanea di Ginevra ; ha svolto e svolge corsi di architettura del paesaggio presso l’EPFL di Losanna e hepia, Ginevra ; ha dato corsi sul paesaggio presso le Università di Berna, Grenoble, Roma La Sapienza ; è autore dell’edizione critica della Lettera del Ventoso di Petrarca ; dirige la collana « Paysage » presso Infolio; è autore dei filmati « Chiappetti : il paradiso perduto » (RAI, 2014) ; « Capri : Lezione di paesaggio » (2016), entrambi su temi paesaggistici ; è coordinatore dei numeri speciali sul paesaggio pubblicati dalla rivista COMPAR(A)ISON ; è autore, insieme a Sophie Ambroise, della ristrutturazione paesaggistica del parco del Castello di Sassenage (F) ; è l’autore vincitore del concorso « Genève Ville & Campagne » (2014), col progetto « La promesse » ; è l’autore e il coordinatore della mostra internazionale the swiss touch in landscape architecture.

Dal 2015, con Clotilde Rigaud, è titolare dello studio 5990 Design

EDIZIONI VARESE DESIGN WEEK

  • Labyrinth Varese Design Week 2020
EVENTO CON IL CONTRIBUTO DI
IL PATROCINIO DI
IL SOSTEGNO DI

VARESE DESIGN WEEK | C.F. 95087380127