Glass Emotion Hall

In esclusiva per la Varese Design Week, la Torsellini Vetro ha deciso di offrire alla città un’opera che era già nei desideri da molto tempo, ma che aspettava solo una giusta cornice per essere realizzata e apprezzata da tutti. L’idea di Roberto Torsellini con il lavoro dell’ufficio tecnico aziendale e la collaborazione della designer varesina Silvana Barbato ha preso forma e si è concretizzata in questa meravigliosa opera, che sarà collocata nel luogo più adatto per esaltarne le qualità. Nella settimana in cui Varese sarà vetrina di stile e creatività, ai Giardini Estensi sorgerà la GLASS.EMOTION HALL, una piramide completamente in vetro trasparente a base quadrata di 8 metri e altezza 6 metri. Questa installazione temporanea, simbolo di unione tra antico e moderno, vuole essere un omaggio alla Piccola Versailles – come la definì Leopardi – in cui si respira ancora un sapore classico ma che, soprattutto in questa settimana, rivolge lo sguardo al futuro. Diamo nuova energia a Varese! Il claim della Varese Design Week, ha convinto ancor più il  team di Torsellini Vetro  a lavorare per questo elemento geometrico portatore di un enorme carico di simbologia legato alla concentrazione dell’energia al suo vertice. La vitalità che in questi giorni invaderà Varese sarà espressa anche all’interno della GLASS.EMOTION HALL. Essa infatti non avrà solo una valenza estetica, ma anche funzionale. Sarà sede di performance artistiche che si alterneranno per l’intera  settimana sul palco girevole posto al centro di questo moderno e originale carillon. Ogni sera la Glass Emotion Hall prenderà vita con giochi di luce ed illuminazioni suggestive, per esaltare le performance magico/visive di Walter Maffei, illusionista e coordinatore artistico. Ogni sera sarà affiancato da diversi artisti, di diverse discipline, dalla musica alla danza, alla visual act, in una sorta di contaminazione e sperimentazione artistica.
Mara e Roberto Torsellini commentano così la loro partecipazioni alla Varese Design Week: “Abbiamo appoggiato l’iniziativa con tanto entusiasmo da partecipare addirittura con un’impresa sensazionale: una scommessa per una Varese vivace e presente, che ha voglia di guardare al futuro”.

Dall’esperienza tecnica nasce un’esperienza emozionale

Torsellini Vetro da cinquantasette anni è il leader varesino nella produzione e fornitura di opere in vetro per l’edilizia e l’interior design. Una forte passione per il vetro che babbo Galeazzo, fondatore dell’azienda, ha trasmesso ai figli Mara e Roberto i quali oggi portano avanti con entusiasmo e competenza un’attività che è uno dei punti di forza della realtà imprenditoriale nella nostra provincia. Dalla fusione tra esperienza e innovazione, qualità dei materiali e progettazione all’avanguardia, è nato GLASS.EMOTION, il brand made in Torsellini che progetta prodotti su misura capaci di trasformare l’ambiente in emozione, avvalendosi della competenza garantita da Torsellini Vetro. Ogni prodotto firmato GLASS.EMOTION è un’esperienza a sè stante che i designer dell’azienda condividono con il cliente lavorando su progetti unici, irripetibili e mai standardizzati, dando vita ad elementi in vetro che soddisfano l’esigenza del mercato attuale sempre in corsa verso la ricerca di nuove intuizioni stilistiche. GLASS.EMOTION è anche la prima “Factory del Vetro” varesina. Di fianco alla sede operativa di Torsellini Vetro a Gavirate, Via della Ciocca 6 esiste infatti uno spazio progettato per essere un moderno luogo di incontro e di dialogo fra i designer dell’azienda, gli architetti e i progettisti. Uno spazio aperto a tutto: alla realizzazione di opere, al design, alla tecnologia e anche all’insegnamento con eventi, seminari e corsi di aggiornamento su nuove tecniche e materiali. Ma quello di Gavirate non è l’unico showroom in cui il brand fa bella mostra di se. Anche a Varese, in via Sanvito 55 è possibile respirare l’anima per il design contemporaneo firmato GLASS.EMOTION. Dalle applicazioni più tecnologiche che interessano i professionisti del settore, a quelle più creative e funzionali per i committenti privati, tutto negli showroom GLASS.EMOTION parla di come l’utilizzo del vetro sia espresso nella sua massima potenza tecnica ed emozionale. La firma negli ultimi anni ha anche varcato i confini nazionali espandendosi sul mercato estero dove ha portato il miglior made in Italy ed è stata accolta con favore per la sua cura del dettaglio e competenza. GLASS.EMOTION è stato partner di importanti progetti tra i quali spicca il “Bosco verticale” di Milano in cui sono presenti oltre 250 pezzi tra box doccia e pareti divisorie in cristallo realizzati rigorosamente su misura dall’azienda varesina. Sono state adottate soluzioni minimali con effetto solo vetro, scegliendo la migliore tecnologia di componenti applicabili ai prodotti per le sale da bagno.

Guarda il video durante le fasi di installazione

 
Guarda il video nel giorno della presentazione della Varese Design Week

Con il contributo di Regione Lombardia